Il potere di guarigione dell’abbraccio

La Fusione

Una delle cose di cui si sorprendono le persone che vengono a seguire le nostre attività per la prima volta è di quanta potenza ci sia in un abbraccio

Anche se fatto con persone appena conosciute. 

E sono molto dettagliate nelle loro osservazioni sulla differenza tra un abbraccio e l’altro. A volte penso che basterebbe fare un seminario SOLO SUGLI ABBRACCI e non servirebbe nient’altro! 


Ma perché l’abbraccio funziona? Perché lì c’è già tutto.

Quando si è ben condotti in un abbraccio, così da renderlo TOTALE anziché quell’abbraccino appena accennato a cui siamo abituati, le energie che si attivano sono molte, e su tanti livelli. 

L’unione dei corpi, unita al RESPIRO, alla LENTEZZA, alla MORBIDEZZA, rende quel momento di estrema PRESENZA. Si sente ogni parte del proprio corpo. 

Si sentono i piedi, radicati, si sentono i bacini, così ravvicinati, si sente il petto, con il Cuore che batte, e i volti, che dapprima si contattano attraverso gli occhi, e poi si uniscono scaldando le guance. Le braccia che avvolgono, e il corpo che è in movimento creativo, accompagnato dalla musica… 


Ogni energia si smuove. Quella sessuale, quella amorevole e quella spirituale. L’imbarazzo cede presto il posto alla MAGIA. Il nutrimento del Cuore, che si da e si riceve, incanta, e aiuta a staccare quasi completamente dal rumore mentale. 


Ed è lì che le nostre VIBRAZIONI ENERGETICHE si alzano di un’ottava superiore. E’ lì che avviene la TRASFORMAZIONE. Accediamo alla parte più sana di noi, quella che sa dare e sa ricevere nel giusto equilibrio. Quella che non è guidata dal BISOGNO, ma che è INTERA così com’è. 


E riusciamo ad entrare in una relazione SANA e APPAGANTE, in cui entrambi ci ritroviamo storditi dal tanto Amore ricevuto….


La FusioneSharmjla